Champions League

Real Madrid – Roma. 3 a 0. Serata negativa per i giallorossi.

By  | 

Al Santiago Bernabeu i giallorossi non riescono a tenere testa ai campioni del Real Madrid e vengono sconfitti per 3-0.  La Roma è parsa poca cosa di fronte alla squadra madrilista ed è solo grazie ad una buona prestazione del suo portiere Olsen se il passivo alla fine non è più pesante.

I gol

Primo tempo: perfetta punizione di Isco al 45′, poco prima che l’arbitro mandi tutti a riposo negli spogliatoi.

Secondo tempo: al 58′ Bale dopo una ripartenza innescata da Modric e Mariano Diaz con destro a giro nei minuti di recupero.

Sui social a fine gara i tifosi hanno sfogato tutto il loro malumore.

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Benzema, Isco.
A disp.: Courtois, Nacho, Mariano, Lucas Vazquez, Llorente, Asensio, Ceballos.
All. Julen Lopetegui

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, De Rossi, Nzonzi; Ünder, Dzeko, El Shaarawy.
A disp.: Mirante, Cristante, Pellegrini, Perotti, Schick, Marcano, Santon.
All. Eusebio Di Francesco

 

Arbitro: Björn Kuipers (NED)
Assistenti: Sander van Roekel (NED) – Erwin Zeinstra (NED)
Quarto Ufficiale: Joost van Zuilen (NED)
Arbitri Addizionali d’Area: Dennis Higler (NED) – Pol van Boekel (NED)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi