Mondo calcio

Serata Utr per i suoi 20 anni con Spinazzola e Mancini

By  | 

Ieri, presso l’Hotel Pineta Palace, si è svolta una allegra serata giallorossa nell’ambito dei festeggiamenti per il ventennale Utr che cade quest’anno.

All’evento, dove erano presenti oltre 400 tifosi, hanno partecipato i giocatori giallorossi, Gianluca Mancini e Leonardo Spinazzola, nonché Francesco Calvo, Chief Revenue Officer, e Paul Rogers, responsabile dell’area digital del club romanista insieme a Marco Seghi e Jumà Quaddourah. Presente anche Antonello Venditti, che ha cantato insieme ai tifosi “Roma Roma Roma”, Gabriele Marconi con le sue imitazioni e poi (provenienti dal Puff di Francesco Fiorini) Marco Capretti che ha divertito i presenti con le sue battute ed il trio Monti.  

Ad accogliere tutti il consiglio direttivo ed esecutivo dell’Utr in primis Fabrizio Grassetti, Antonio Calicchia, il gen. Domenico Rossi e Romeo Capelli. “Ma la riuscita della serata – ha detto Grassetti – è merito del gruppo Utr tutto.”

I giocatori intervistati sul palco da Simona Rolandi, giornalista Rai legata ai colori giallorossi madrina della serata, così hanno risposto:

Spinazzola:

Che ne pensi di Roma?
“I romani sono un popolo caloroso, lo dimostrano ad ogni partita, ogni volta che andiamo in giro. Spero che questa sia una bella serata e che la passaremo insieme felicemente e serenamente”.

Lo percepite dal campo che tifosi della Roma sono speciali?
“Sì, il calore che date tutti durante le partite, i tifosi danno un calore incredibile durante le partite. Vedere uno stadio pieno di emozione con questi colori è molto bello”.

“Disegniamo intanto venerdì, poi vediamo”.

Il microfono passa poi a Gianluca Mancini

Pensiamo giustamente a venerdì, il riscatto è quello che vi chiedono tutti…
“Abbiamo passato un brutto weekend, ma essere qua ci fa piacere perché tutti i tifosi ad ogni partita, che vada bene e vada male, ci aiutano a fare qualcosa in più di quello che abbiamo fatto fino ad oggi. Pensiamo a fare bene venerdì e a ricattare la brutta partita di sabato.”

Difficile vincere con la Roma?
“Nel calcio ci sono alti e bassi, un giorno va bene, un giorno sembra che il mondo ti caschi addosso, ma bisogna lavorare serenamente e non ripetere la brutta partita di sabato che io penso sia la più brutta della stagione. Parleremo con il mister e ci metteremo ancora di più di quello che abbiamo fatto”.

Che promessa possiamo fare ai tifosi?
“In questi sei mesi ho imparato una cosa a Roma, che le parole le porta via il vento, è giusto far parlare il campo e i risultati. Inutile fare promesse e dire qualcosa di più”.

Quando è poi arrivato il momento del saluto dei dirigenti sul palco Francesco Calvo ha detto solo una battuta, ma importantissima più di un lungo discorso: “A breve buone notizie!”

La serata è poi continuata allegramente con i giocatori che hanno fatto il giro di tutti i tavoli con grande simpatia e disponibilità, mente Venditti firmava autografi sorridente a tutti. Sul palco, per allietare i presenti, si sono alternati gli artisti fino al taglio dell’ottima  torta.

I due calciatori alla fine hanno salutato i tifosi.

Queste le parole di Mancini: “Siamo passati per i tavoli, ci hanno fatto sorrisi, complimenti, è stata una cosa bellissima. Abbiamo ricevuto molte battute, abbiamo riso molto. Mi ha fatto molto piacere vedervi qua allegri tifare la Roma, il vostro sostegno è molto importante per noi”.

Spinazzola: “Volevo ringraziare per la bella mangiata, come ha detto Capretti “abbiamo magnato bene” era tutto molto buono. Continuate così, col vostro calore ci date tantissimo la domenica”.

I festeggiamenti per il ventennale Utr son appena iniziati con la stupenda mostra a palazzo Brancaccio e questa serata…  ci aspetta un anno di grandi iniziative.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi